martedì 21 febbraio | 11:16
pubblicato il 11/gen/2017 17:27

Policlinico Gemelli: intervento Gentiloni ha avuto pieno successo

Ostruzione di un ramo coronarico distale. Decorso ottimo

Policlinico Gemelli: intervento Gentiloni ha avuto pieno successo

Roma, 11 gen. (askanews) - Un intervento che ha avuto "pieno successo" per risolvere una "ostruzione di un ramo coronarico distale". E' questo, secondo quanto riferisce un bollettino del Policlinico Gemelli, il motivo del ricovero del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. "Ottimo il decorso clinico" del premier.

"Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni - si legge nella nota del Policlinico - nella giornata di ieri, è stato sottoposto all'impianto di uno stent sulla base degli esami del sangue e di una Tac che avevano rilevato una ostruzione di un ramo coronarico distale".

"L'intervento - prosegue il comunicato - è stato eseguito dal prof. Filippo Crea, direttore del polo di scienze cardiovascolari e toraciche della fondazione Policlinico universitario Agostino Gemelli, e dalla sua equipe. Il pieno successo dell'intervento è confermato questo pomeriggio dall'ottimo decorso clinico del premier in degenza in unità coronarica del Gemelli".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd, Rossi: nasceranno nuovi gruppi parlamentari pro governo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia