domenica 26 febbraio | 05:19
pubblicato il 29/ott/2014 10:48

Pm Teresi: Napolitano ha confermato aut aut mafia a istituzioni

Utile ricostruzione di clima e ragioni degli attentati del '93

Pm Teresi: Napolitano ha confermato aut aut mafia a istituzioni

Roma, 29 ott. (askanews) - "Il capo dello Stato ci ha offerto un elemento di conoscenza importante, spiegando che con le bombe del 1993 la mafia pose un aut aut alle istituzioni che secondo lui fu recepito immediatamente: o alleggerite la stretta su Cosa nostra o noi andiamo avanti con la destabilizzazione". Lo ha detto il procuratore aggiunto di Palermo Vittorio Teresi, in un'intervista al quotidano 'Il Corriere della Sera', riferendo della testimonianza del capo dello Stato ieri al Quirinale nell'ambito del processo sulla presunta trattativa Stato-mafia.

"Chi avanzava riserve mentali sulla nostra richiesta di testimonianza, sostenendo che era inutile o, peggio ancora, che il nostro vero obiettivo era mettere in difficoltà il capo dello Stato è stato smentito. Erano solo falsità", ha aggiunto il pm.

Teresi ha riferito ancora: "Il presidente apprese della richiesta di Vito Ciancimino di essere ascoltato dalla commissione antimafia nel 1992 e che le voci raccolte dal Sismi su un attentato nei suoi confronti non erano del tutto inattendibili. In generale s'è trattato di una utile ricostruzione del clima in cui maturarono gli attentati mafiosi del 1993, e le ragioni che li determinarono".

"La deposizione conferma che il presidente non ha paura né osteggia questo processo", ha detto ancora Teresi, convinto che a temere il processo siano piuttosto "gli imputati". "E probabilmente chi è preoccupato che aprendo una pagina così oscura della nostra storia recente possano emergere atteggiamenti opachi che è meglio tenere nascosti", ha concluso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech