mercoledì 07 dicembre | 20:04
pubblicato il 17/set/2011 15:58

Pirati/ Savina Caylyn, P.Chigi: Nessun intervento militare

Così ci hanno chiesto i familiari ma c'è massimo impegno sul caso

Pirati/ Savina Caylyn, P.Chigi: Nessun intervento militare

Roma, 17 set. (askanews) - "Su specifica richiesta delle famiglie non si è finora percorsa la strada dell'intervento militare per la liberazione degli ostaggi": è quanto si legge in una nota di palazzo Chigi sulla vicenda dei marittimi italiani della petroliera Savina Caylyn, catturata dai pirati somali l'8 febbraio scorso. "Il Governo italiano non può d'altra parte sostenere alcuna azione che si traduca in favoreggiamento del fenomeno della pirateria" prosegue il comunicato, in relazione alle ultime notizie di stampa secondo cui i prigionieri - in contatto con i familiari - sarebbero stati picchiati e vivrebbero in condizioni terribili, senza più nulla da mangiare. "Le famiglie dei connazionali sequestrati hanno incontrato i massimi vertici istituzionali che hanno loro assicurato il massimo impegno del Governo" riferisce palazzo Chigi, ribadendo "l'appello agli organi di informazione di mantenere il necessario riserbo nell'interesse dei nostri connazionali". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni