sabato 10 dicembre | 18:04
pubblicato il 07/apr/2014 16:00

Pinotti: al via task force per velocizzare dismissioni Difesa

Rendere rapidamente fruibili questi beni è un dovere patriottico

Pinotti: al via task force per velocizzare dismissioni Difesa

La Spezia, (askanews) - Una task force per velocizzare la dismissione e la riconversione dei beni delle forze armate. La ha annunciata, oggi a La Spezia, il ministro della Difesa Roberta Pinotti, durante la firma del protocollo d'intesa per la cessione all'amministrazione comunale dell'ex ospedale della Marina militare."Stiamo costituendo - ha affermato Pinotti - una task force composta da membri delle forze armate e del demanio che possono lavorare a stretto contatto perché a volte, anche passando da un piano all'altro, le pratiche si rallentano. quindi bene - ha sottolineato - che stiano tutti insieme a lavorare immediatamentesulle questioni".Secondo Pinotti, questa task force potrà "rispondere agli enti locali dodici ore al giorno quando vogliono avere contezza dell'iter della pratica che hanno richiesto."Rendere rapidamente fruibili questi beni - ha detto ancora Pinotti - è un dovere patriottico, vuol dire amare la patria".Verrà costutuito un punto di riferimento unico che sarà messo alla dirette dipendenze del ministro.

Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina