domenica 04 dicembre | 07:18
pubblicato il 26/ago/2014 15:13

Pini (Lega): rischio terrorismo, chiudere centro islamico Ravenna

"Nessuno ha smentito che sia coinvolto nel reclutasmento Isis" (ASCA) - Roma, 26 ago 2014 - "Non e' una questione religiosa, ma culturale; la scelta e' tra l'Occidente che usa le regole democratiche e l'Islam che usa terroristi e sgozzatori". E' quanto afferma in una nota il deputato romagnolo della Lega Nord Gianluca Pini, sottolineando che "a piu' di 24 ore dalle rivelazioni del Corriere della Sera, nessuno ha smentito che il territorio ravennate sia coinvolto nel reclutamento di fanatici islamici a sostegno dell'Isis e di altri pazzi furiosi che mirano a cancellare le democrazie occidentali".

A giudizio dell'esponente del Carroccio "questo pericolo si estende a tutti i centri di culto che si trovano sul territorio romagnolo. Pertanto penso sia doveroso da parte delle autorita' competenti valutare seriamente la chiusura del centro islamico delle Bassette (realizzato ingannando la buona fede dei ravennati) e di qualsiasi altro ricettacolo di fanatici islamici presenti in Romagna, potenzialmente, centri di reclutamento e indottrinamento di jihadisti", conclude Pini.

Pol/Bar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari