sabato 21 gennaio | 17:10
pubblicato il 06/ago/2014 17:36

Pil, Lega: sconfitta linea Renzi, ineludibile manovra

Evidente tentativo di spostare l'attenzione sulle riforme (ASCA) - Roma, 6 ago 2014 - "I dati economici confermano che siamo in recessione e il pil questo anno sara' a crescita zero. In particolare preoccupa il dato sulla domanda interna: ricordiamo che in Lombardia nel secondo trimestre segna -0,3 % e che un dato di questa regione anticipa quello del resto del paese.

Aspettiamoci anche un terzo trimestre con il segno meno e nessuna possibilita' concreta di riprenderci nell'arco dell'anno". Massimo Garavaglia, responsabile economico della Lega Nord e Assessore all'Economia della Regione Lombardia traccia un quadro molto negativo sulla situazione economica del Paese commentando i dati dell'Istat. Garavaglia critica duramente Renzi e Padoan che "continuano a non rispondere parlando della necessita' di chiudere velocemente le riforme istituzionali come la soluzione dei problemi. E' fin troppo evidente il palese tentativo di spostare l'attenzione su questioni pur rilevanti ma ininfluenti sul pil e quindi sulla occupazione". Per assurdo, rileva l'esponente della Lega Nord completate le riforme istituzionali "il governo Renzi diventerebbe piu' veloce a far boiate e quindi aggraverebbe ulteriormente la situazione.

Infatti non c'e' un decreto di Renzi che non sia stato corretto al secondo passaggio. La realta' e che c'e' una crescita su base annua nulla e con una crescita sotto lo 0,5 per cento una manovra e' ineludibile a meno di contrattare la possibilita' di sforare il tetto del 3 per cento". Ma secondo la Lega "nell'uno e nell'altro caso avremmo comunque la sconfitta della linea Renzi che si e' presentato sulla scena pugnalando alle spalle Enrico Letta, facendo credere che ci fossero decine di miliardi nascosti nei cassetti del ministero dell'Economia". Purtroppo, profetizza infine Garavaglia "dopo questo anno perso, il 2015 si presenta molto difficile e complicato dalle azioni irresponsabili di Matteo Renzi".

Pol/Gal

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
M5s
Ue, Grillo: Alde? Si vergogni chi si è rimangiato la parola data
Fi
Fi: sostegno Berlusconi a Prodi? Accuse Salvini paradossali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4