venerdì 09 dicembre | 09:29
pubblicato il 30/giu/2011 10:59

Piemonte/Verdi chiedono dimissioni Cota: aveva vinto Bresso

Dichiarata illegittima lista da 28mila voti.Aveva vinto per 9mila

Piemonte/Verdi chiedono dimissioni Cota: aveva vinto Bresso

Roma, 30 giu. (askanews) - I Verdi hanno chiesto le dimissioni del Governatore leghista del Piemonte Roberto Cota, alla luce della sentenza del Tribunale penale di Torino che ha condannato e dichiarato ineleggibile il consigliere regionale Michele Giovine, attualmente e suo padre Carlo Giovine per aver falsamente autenticato 17 candidature su 19 della lista Pensionati per Cota che con 28 mila voti aveva consentito a Cota di prevalere alle elezioni regionali sulla Governatrice uscente Mercedes Bresso. rispett. Lo scarto fra centrodestra e centrosinistra, nel conteggio finale, era stato di soli 9 mila voti. "Il presidente della Regione Piemonte Cota - ha chiesto il Presidente dei Verdi Angelo Bonellli- tragga le conseguenze di questa sentenza e si dimetta perché la sua maggioranza si regge su una base di illegalità come ha stabilito oggi il tribunale di Torino. Da oggi la Regione Piemonte rischia il caos, in quanto ogni cittadino potrebbe impugnare un qualsiasi atto della Regione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina