lunedì 05 dicembre | 01:27
pubblicato il 19/mar/2014 14:59

Piemonte/elezioni: Pichetto dopo sentenza Cds, pronti a vincere di nuovo

(ASCA) - Torino, 19 mar 2014 - ''I segnali relativi alla possibilita' di un accoglimento del ricorso di Fratelli d'Italia non erano incoraggianti, per questo non sono stupito da questa sentenza''. Cosi' il Coordinatore Regionale di Forza Italia Gilberto Pichetto commenta la bocciatura del Consiglio di Stato nei confronti del ricorso presentato da Fratelli d'Italia relativo all'annullamento delle elezioni regionali del 2010 in Piemonte. ''Continuo a pensare che la volonta' popolare fosse chiara e che annullare le elezioni regionali del Piemonte dopo 4 anni sia assurdo - conclude Pichetto -, tuttavia ormai da settimane stiamo lavorando per farci trovare pronti ad affrontare questa campagna elettorale al fine di ribadire, questa volta in maniera incontrovertibile, la volonta' dei piemontesi di avere un nuovo governo di centrodestra''.

com/eg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari