venerdì 09 dicembre | 16:42
pubblicato il 14/apr/2014 19:23

Piemonte/elezioni: Meloni, Crosetto puo' dare le risposte migliori

(ASCA) - Torino, 14 apr 2014 - ''Abbiamo tentato di far ragionare il resto della presunta coalizione di centrodestra sulla necessita' di individuare un metodo che ci consentisse di scegliere il candidato piu' competitivo come sempre accade, ma di fronte alle nostre proposte ci e' stato risposto che il candidato doveva esprimerlo con un editto il partito di maggioranza relativa. E questo non e' un buon modo per rispondere ai problemi dei piemontesi e della coalizione''. Cosi' Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia, e' intervenuta a margine di una manifestazione elettorale del partito a Torino sulla mancata candidatura unitaria del centrodestra per la presidenza della regione Piemonte. ''Tutti i sondaggi dicono - ha aggiunto la Meloni - che il candidato piu' spendibile e' Guido Crosetto. Abbiamo deciso di fare un sacrificio, anche rispetto al suo ruolo nazionale, perche' siamo convinti che possa dare le risposte migliori ai cittadini piemontesi''.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina