martedì 17 gennaio | 16:55
pubblicato il 27/nov/2013 17:57

Piemonte: Tosi, chi ha abusato di denaro pubblico si dimetta

(ASCA) - Torino, 27 nov - ''Se uno avesse abusato di denaro pubblico si deve dimettere, e' ovvio''. Lo ha detto il sindaco di Verona Flavio Tosi, della Lega Nord, sul caso ''Rimborsopoli'' che ha investito il consiglio regionale del Piemonte e lo stesso presidente e segretario piemontese del Carroccio Roberto Cota.

''Nessuno dovrebbe prendere soldi pubblici sapendo che sono pubblici a fini istituzionali utilizzandoli per finalita' private, pero' c'e' un vuoto normativo - ha sottolineato Tosi -. Quando utilizzi denaro pubblico per fini privati e' rubare. Poi ci sono questioni di opportunita' per quelle spese che stanno nel limbo, ma che sarebbe meglio evitare''.

''Quello che io spero - ha sottolineato Tosi - e' che si accerti in fretta la verita', la cosa piu' brutta e' che vicende giudiziarie come questa, come in generale in Italia, siano lunghe perche' si rischia che il processo venga celebrato e definito a livello mediatico e poi alla fine si arriva alla verita' e invece sarebbe importante che carte, dati, e cifre venissero rese pubbliche e trasparenti il prima possibile. Questo va bene a chi fa politica onestamente e soprattutto ai cittadini. Se l'azione della magistratura fosse piu' rapida allora sarebbe piu' semplice prendere decisioni di quel tipo'', ha detto riferendosi alle ipotesi di dimissioni. Quanto alla bagarre scatenata ieri al consiglio regionale del Piemonte ha osservato: ''Chi ha responsabilita' istituzionale deve prima di tutto dare il buon esempio. Ci sta la polemica politica, volendo anche lo scontro verbale acceso, ma l'aggressione fisica mai''.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Conti pubblici
Ue vuole manovra bis Italia, Gentiloni mercoledì da Merkel
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa