mercoledì 18 gennaio | 17:37
pubblicato il 16/gen/2014 18:18

Piemonte: Pichetto (Fi), confido che consiglieri possano presto chiarire

(ASCA) - Torino, 16 gen 2014 - ''Sono molto amareggiato perche' il concentrarsi di questi eventi negativi sfiancherebbe chiunque''''. Cosi' il coordinatore regionale piemontese di Forza Italia Gilberto Pichetto commenta la richiesta dei rinvii a giudizio notificata ai consiglieri regionali in merito alla vicenda dei rimborsi.

''Continuo a pensare che non esista un partito di buoni o di cattivi - continua Pichetto - se ci sono persone che hanno sbagliato dovranno pagare, ma non puo' essere un principio che coincida con un colore politico''. ''Noi continueremo a fare il nostro dovere per il Piemonte fino a quando sara' necessario - conclude il coordinatore regionale - confido che i consiglieri oggetto di queste richieste di rinvio possano gia' nell'udienza con il Gip chiarire la propria situazione''.

eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina