sabato 10 dicembre | 16:04
pubblicato il 16/gen/2014 18:18

Piemonte: Pichetto (Fi), confido che consiglieri possano presto chiarire

(ASCA) - Torino, 16 gen 2014 - ''Sono molto amareggiato perche' il concentrarsi di questi eventi negativi sfiancherebbe chiunque''''. Cosi' il coordinatore regionale piemontese di Forza Italia Gilberto Pichetto commenta la richiesta dei rinvii a giudizio notificata ai consiglieri regionali in merito alla vicenda dei rimborsi.

''Continuo a pensare che non esista un partito di buoni o di cattivi - continua Pichetto - se ci sono persone che hanno sbagliato dovranno pagare, ma non puo' essere un principio che coincida con un colore politico''. ''Noi continueremo a fare il nostro dovere per il Piemonte fino a quando sara' necessario - conclude il coordinatore regionale - confido che i consiglieri oggetto di queste richieste di rinvio possano gia' nell'udienza con il Gip chiarire la propria situazione''.

eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Governo
Berlusconi domani da Mattarella: Fi a opposizione ma responsabile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina