venerdì 20 gennaio | 08:56
pubblicato il 10/giu/2014 13:20

Piemonte: negli undici di Chiamparino 4 donne, tre non eletti (2)

(ASCA) - Torino, 10 giu 2014 - Il neopresidente ha anche commentato con una battuta la sua delega ai grandi eventi, ''che per altro non ci sono'', ha osservato, ma ha ringraziato tutti i partiti della coalizione che hanno permesso di dare al Piemonte ''una guida solida sicura e che sapra' certamente corrispondere alle grandi aspettative e responsabilita' che ci aspettano''.

Una giunta che ha dovuto tener conto di diversi elementi, peso dei partiti, rappresentanza territoriale anche alla luce dell'exploit avuto dalla coalizione fuori dalla provincia di Torino, tradizionalmente piu' vicina al centrosinistra, ma non una giunta con il bilancino. ''Scordatevi il Cencelli'', aveva gia' detto Chiamparino appena eletto. E ora ha sottolineato ''la piena armonia e piena collaborazione tra il sottoscritto e tutti i partiti e i movimenti che compongono la nostra maggioranza inclusi quelli che non hanno una rappresentanza diretta in giunta''.

Tra i primi impegni indicati da Chiamparino giovedi' a Roma e' previsto l'incontro con il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Graziano Delrio per fare il punto sulle risorse, in vista di un incontro allargato ai ministri e agli assessori competenti nelle settimane successive.

''Abbiamo gia' avviato le procedure - ha detto il neopresidente - perche' nella prima giunta vengano portate le delibere relative ai fondi europei che hanno scadenze molto ravvicinate, Nei primi giorni di luglio organizzeremo una serie di incontri con i sindaci per una verifica delle situazioni per aree omogenee'' Sara' poi pubblicato nei prossimi giorni il bando per due direzioni regionali, quella alla sanita' (il cui rinnovamento dovrebbe avvenire prima dell'interruzione estiva) e quella alla comunicazione. ''Per me una priorita' e' dare risposta al tema del diritto allo studio - ha detto ancora Chiamparino -, nell'affrontare il tema dell'assestamento di bilancio cercheremo di dare risposte esaustive''.

Quanto alla sanita' Chiamparino ha fatto capire di non credere alla possibilita' di azzerare la riforma Cota: ''Azzerare tutto e' un concetto astratto: la vita non si azzera se non con la morte'', ha detto, pur sottolineando che sara' necessario''un cambiamento radicale nel modo di gestione della sanita''', settore che vale quasi 10 miliardi di risorse l'anno e per il quale dovra' essere completata la squadra di vertice appunto con il nuovo direttore generale: ''Bisogna concentrare le complessita', - ha aggiunto - garantire il presidio del territorio con un'integrazione tra medicina di base, medicina di ospedali, e strutture di assistenza post acuzie di lungodegenza, con le reti di emergenze che garantiscono il collegamento'' e poi ''costruire un lavoro che faccia crescere insieme linee di programmazione, mettendo insieme tecnici dell'assessorato e i sindaci, fin dall'inizio dobbiamo farli lavorare insieme''.

Infine Chiamparino, su cui e' stato sollevato qualche dubbio durante la campagna elettorale per via dell'eta' - oggi ha 66 anni -, ha anche fatto un accenno al problema del rinnovamento sottolineando che ''alla luce dei ballottaggi che ci sono stati in Italia e' evidente che il rinnovamento e' funzione dell'eta', ma non soltanto e non sempre: perche' abbiamo visto giovani sconfitti e anziani e meno giovani altrettanto sconfitti, il rinnovamento e' il segno della credibilita' delle persone di interpretare le loro comunita' e di dare delle risposte credibili ed efficaci''.

eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Terremoti
Terremoto, Salvini in Abruzzo: chiedo a Gentiloni 100mln di euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale