giovedì 08 dicembre | 23:01
pubblicato il 17/gen/2014 19:42

Piemonte: Morgando (Pd), centrodestra rinunci a ricorso contro Tar

(ASCA) - Torino, 17 gen 2014 - Il centrodestra rinunci al ricorso al Consiglio di Stato contro la sentenza del Tar che ha annullato le elezioni e non metta in atto alcuna tattica dilatoria consentendo di tracciare una linea con il passato.

Lo ha detto in un'affollata direzione regionale del Partito democratico il segretario regionale Gianfranco Morgando che ha aggiunto, riferendosi ai principali partiti che sostengono la giunta Cota: ''Anche loro si rendano perfettamente conto che l'unica strada possibile e' questa''. Nella sua relazione introduttiva Morgando ha sottolineato che ''l'obiettivo del Pd e' votare per le elezioni regionali del Piemonte, il 25 maggio insieme alle Europee e alle amministrative''. Una soluzione, ha spiegato, che tra l'altro consente di risparmiare alcune decine di milioni di euro. Quanto al candidato presidente, Morgando ha ribadito che Chiamparino e' ''oggi la candidatura piu' forte'', ''dobbiamo essere soddisfatti della sua disponibilita'''. Questo non vuol dire che il Pd chiuda del tutto a possibili candidature alternative che pero', ha aggiunto Morgando, devono emergere in fretta, entro le prossime convenzioni dei circoli del Pd previste dal 26 gennaio. Quanto alle primarie ''le dovremo fare - ha detto Morgando - se saranno primarie serie, anche tra forze impari ma su progetti politici distinti''. Morgando ha espresso la necessita' di confermare la data del congresso regionale del 16 febbraio che dovra' eleggere i nuovi vertici regionali del partito. Infine tornando sulle prossime elezioni regionali ha osservato ''non illudiamoci di avere gia' vinto, nessuno lo pensi. Questa legge elettorale regionale abbinata a un quadro politico nuovo sostanzialmente tripolare e il clima di antipolitica montante che ci fa assimilare ad altri partiti non ci permette di considerare questa tornata elettorale una passeggiata, sara' complicato: dovremo conquistare un consenso diffuso tra i cittadini''.

eg/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni