venerdì 24 febbraio | 07:08
pubblicato il 03/set/2014 16:02

Piemonte, elezioni: Cota, su firme irregolari Tar dovra' essere... (2)

(ASCA) - Torino, 3 set 2014 - Tornando alla festa Cota ha ricordato che si svolgera' in tono minore dal punto di vista organizzativo e delle spese, ma non dei contenuti che abbracceranno innanzitutto quello del lavoro, che e' il tema caratterizzante, e poi di una diversa politica fiscale e dell'Europa, che si intersecheranno con temi piu' locali. ''I nodi stanno venendo al pettine - ha detto Cota - si sta evidenziando la serieta' delle riforme che abbiamo impostato in Regione e la strumentalizzazione e l'ipocrisia della sinistra. C'e' bisogno di un Piemonte da un lato piu' autonomo dal punto di vista fiscale e dall'altra dove si facciano politiche a sostegno del lavoro''. Dopo anni in corso Massimo d'Azeglio la festa torna in Piazza Solferino dove si tenne la prima edizione nel 2001. La giornata di sabato sara' dedicata ai temi e ai rappresentanti politici piemontesi con l'intervento di Cota, quella di domenica a quelli nazionali con Salvini. Dopo lo stop maroniano Il 13 settembre e' poi previsto il ritorno delle camice verdi al Monviso, con Salvini.

eg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech