lunedì 05 dicembre | 21:31
pubblicato il 12/feb/2014 12:40

Piemonte: Cota, nel 2010 abbiamo vinto e rivinceremo

(ASCA) - Torino, 12 feb 2014 - ''Quello che e' certo e' che la gente ci ha votato nel 2010, dunque annullare le elezioni vuol dire colpire la scelta compiuta da milioni di cittadini, quindi il bene piu' prezioso che esiste in democrazia.

Rifletta chi ha reso possibile questo scempio sulla colpa di cui si e' macchiato. Abbiamo governato bene e con impegno.

Rivinceremo alla faccia del disegno che c'e' dietro e di tutto quello che stiamo vivendo''.

Lo ha dichiarato il Presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota.

res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari