mercoledì 07 dicembre | 17:57
pubblicato il 22/set/2014 18:57

Piemonte: consigliere regionale FdI dichiarato ineleggibile

(ASCA) - Torino, 22 set 2014 - Il consigliere regionale piemontese di Fratelli d'Italia Maurizio Marrone e' stato dichiarato decaduto oggi dal tribunale di Torino, che ha accolto l'esposto di un cittadino, l'avvocato Massimo Pastrone.

L'esponente politico e' stato considerato ineleggibile in quanto al momento del voto, il 25 maggio scorso, risultava consigliere dell'Ires istituto di ricerca della Regione, e quindi in contrasto con la legge 154 del 23 aprile 1981 che impedisce l'elezione alla carica di consigliere per amministratori e dirigenti di societa' per azioni con capitale maggioritario della Regione''. Al suo posto dovrebbe subentrare l'ex assessore all'Ambiente della Regione roberto Ravello.

eg/dsk

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni