venerdì 20 gennaio | 11:56
pubblicato il 22/set/2014 18:57

Piemonte: consigliere regionale FdI dichiarato ineleggibile

(ASCA) - Torino, 22 set 2014 - Il consigliere regionale piemontese di Fratelli d'Italia Maurizio Marrone e' stato dichiarato decaduto oggi dal tribunale di Torino, che ha accolto l'esposto di un cittadino, l'avvocato Massimo Pastrone.

L'esponente politico e' stato considerato ineleggibile in quanto al momento del voto, il 25 maggio scorso, risultava consigliere dell'Ires istituto di ricerca della Regione, e quindi in contrasto con la legge 154 del 23 aprile 1981 che impedisce l'elezione alla carica di consigliere per amministratori e dirigenti di societa' per azioni con capitale maggioritario della Regione''. Al suo posto dovrebbe subentrare l'ex assessore all'Ambiente della Regione roberto Ravello.

eg/dsk

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoti
Gentiloni a Chigi, pre-Consiglio ministri su emergenze sisma-neve
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale