giovedì 19 gennaio | 20:39
pubblicato il 05/lug/2013 20:22

Piemonte: Borghi, Governo attento a regione. Cota non scarichi su Roma

(ASCA) - Roma, 5 lug - ''Il governo ha dimostrato subito concreta attenzione al Piemonte con i contenuti della riunione tra il Presidente Letta e i vertici delle istituzioni piemontesi tenutasi oggi pomeriggio. Lavoreremo in sede parlamentare per dare seguito e concretezza agli impegni assunti. Ora Cota non scarichi su Roma le sue difficolta' di casa sua''.

Cosi' Enrico Borghi, deputato piemontese del Pd, commenta l'esito del vertice di Palazzo Chigi di oggi tra il Presidente del Consiglio Letta, il ministro delle infrastrutture Lupi, il Presidente della Regione Piemonte Cota e il Sindaco di Torino Fassino. com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale