sabato 03 dicembre | 22:53
pubblicato il 02/mag/2014 12:24

Piccoli comuni: Realacci, ddl opportunita' decisiva (2)

Piccoli comuni: Realacci, ddl opportunita' decisiva (2)

(ASCA) - Roma, 2 mag 2014 - ''Fra le misure previste - prosegue Realacci - l'introduzione di agevolazioni sull'affitto nei nostri centri minori, la promozione della cablatura e della banda larga, garantire la presenza e la qualita' di servizi indispensabili come sanita', trasporti, istruzione, servizi postali, il recupero dei centri storici e la tutela del patrimonio ambientale''. Ancora, ''i comuni potranno poi promuovere i prodotti tipici locali e indicare anche nella cartellonistica stradale le produzioni tipiche. Prevista anche la riforma del sistema di governo di queste aree e per l'introduzione di sistemi di remunerazione dei servizi ambientali. Sarebbe bello poter festeggiare la giornata del Voler Bene all'Italia, la Festa Nazionale dei Piccoli Comuni promossa da Legambiente e che tornera' domenica primo giugno in centinaia di borghi per tutto il Paese, con il via libera della Camera alla legge'', conclude il presidente della commissione Ambiente, Territorio e Lavori pubblici.

com-stt/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari