venerdì 09 dicembre | 23:09
pubblicato il 16/apr/2014 12:31

Piano casa: De Petris (Sel), in Dl norme che negano diritti fondamentali

(ASCA) - Roma, 16 apr 2014 - ''Le politiche abitative, cosi' come le intende SEL, sono ben distanti da quelle del governo Renzi. Il Piano casa, il cui iter e' iniziato in commissione Ambiente e Lavori Pubblici del Senato, contiene molte opacita' e norme al limite dell'incostituzionalita'''. Lo ha detto la senatrice di Sel Loredana De Petris, presidente del Gruppo Misto, in merito al Dl che contiene il Piano casa. ''Il punto piu' critico - ha proseguito - e' sicuramente quello relativo al divieto di richiesta di residenza e di allacciamento ai pubblici servizi e all'annullamento delle utenze di acqua, luce e gas gia' in essere per coloro che sono costretti ad occupare alloggi sociali sfitti. Una norma che nega diritti fondamentali come quello all'acqua. Per questo, Sel presentera' emendamenti volti all'abrogazione dell'art. 5 e al miglioramento complessivo del provvedimento''. com-sgr/red/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina