domenica 26 febbraio | 22:53
pubblicato il 27/apr/2015 19:58

Per Meloni in Libia serve un intervento militare

Molti clandestini sono clandestini non profughi di guerra

Per Meloni in Libia serve un intervento militare

Genova, (askanews) - "Io penso che in Libia si debba intervenire militarmente. Oggi secondo me bisogna intervenire al fianco del governo legittimo di Tobruk, aiutare il governo legittimo a riprendere il controllo delle coste e dei porti e quindi impedire alle barche di partire, aprendo in Africa dei centri per l'accoglienza di questi migranti nei quali valutare chi ha diritto all'asilo politico e quelli ne hanno diritto distribuirli tra i 28 Paesi dell'Unione Europea. Io penso ai nostri profughi istriani; chi scappa dalla guerra se ne va con tutta la famiglia mentre in questi barconi vediamo tutti uomini, quindi presumibilmente ha ragione Frontex e 8 su 10 di questi che arrivano sono clandestini". Lo ha detto Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia, a Genova per un'iniziativa elettorale.

"Il blocco navale -ha sottolineato- va fatto dopo essere intervenuti militarmente. E' un atto di guerra ma fatto contro i fondamentalisti con il governo legittimo. Spero che un intervento di questo tipo -ha aggiunto Meloni- si possa fare con l'egida delle organizzazioni sovranazionali di cui facciamo parte ma noi siamo i più esposti".

Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech