martedì 06 dicembre | 04:30
pubblicato il 22/dic/2011 05:10

Per i Lefebvriani ping-pong diplomatico col Vaticano, Roma fredda

Superiore Fellay risponde a preambolo dottrinale ma non convince

Per i Lefebvriani ping-pong diplomatico col Vaticano, Roma fredda

Città del Vaticano, 22 dic. (askanews) - Nuovo round negoziale tra Vaticano e lefebvriani in vista del pieno reintegro dei tradizionalisti nella Chiesa cattolica. Il Papa ha revocato nel 2009 la scomunica ai quattro vescovi seguaci di mons. Marcel Lefebvre, ma per chiudere lo scisma è necessario un accordo dottrinale su questioni controverse come il Concilio vaticano II, da sempre contestato dai lefebvriani. Lo scorso 14 settembre in Vaticano il prefetto della Congregazione per la Dottrina della fede, card. William Levada, ha consegnato al superiore dei lefebvriani, mons. Bernard Fellay, un 'preambolo dottrinale' propedeutico all'accordo. E ieri è rimbalzata dalla Francia a Roma, per via di blog tradizionalisti, la notizia che la fraternità sacerdotale San Pio X ha replicato. "Nei giorni scorsi - ha confermato il portavoce vaticano, padre Federico Lombardi - la fraternità San Pio X ha fatto avere alla commissione Ecclesia Dei una documentazione che è attualmente all'esame della commissione stessa, che vedrà come procedere". Se dalla sede francese dei lefebvriani parlano di una "risposta" inviata da Fellay nei giorni scorsi a Roma, il gesuita si limita a parlare di "documentazione". E fonti vaticane citate dall'agenzia stampa francese 'I.media' chiariscono che la risposta "non è una vera risposta" e non è "né negativa né positiva".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari