martedì 06 dicembre | 13:07
pubblicato il 13/mag/2015 17:38

Pensioni, Poletti: agiremo presto, per ora no decisione Governo

"Minimizzare impatto sui conti e rispettare parametri Def"

Pensioni, Poletti: agiremo presto, per ora no decisione Governo

Roma (askanews) - "Il governo si è attivato con l'aiuto dell'Inps per predisporre i necessari interventi, sulla base dei seguenti principi: il rispetto pieno dei principi che hanno condotto alla sentenza, che si affronti la situazione con spirito di equità all'interno del sistema previdenziale e senza scaricare ulteriori pesi sulle future generazioni. Una soluzione che minimizzi l'impatto sulla finanza pubblica e permetta di rispettare i parametri del Def. Per quanto riguarda i tempi il governo agirà rapidamente ma utilizzerà il tempo indispensabile per sviluppare un'analisi completa e puntuale della sentenza. Al momento nella sua collegialità non ha ancora assunto nessuna decisione in merito": Lo ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, durante il question time alla Camera.

Gli articoli più letti
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Ricerca, scoperta una pianta erbacea che va in letargo per stress
Scienza e Innovazione
Pakistan, sta morendo avvelenato il più grande lago del paese
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni