sabato 25 febbraio | 17:24
pubblicato il 12/set/2013 15:26

Pensioni: Grillo, Brunetta difende privilegi, stop a quelle d'oro

Pensioni: Grillo, Brunetta difende privilegi, stop a quelle d'oro

(ASCA) - Roma, 12 set - ''Brunetta sulle pensioni ha le idee chiare: tutte sono 'privilegiate', perche' la 'rendita pensionistica e' sempre superiore ai contributi versati'. Una pensione da 495,43 euro e' un privilegio esattamente come una da 90.000 al mese. Brunetta vuole mantenere intatti entrambi i 'privilegi', salvare le pensioni d'oro milionarie e congelare le minime di poche centinaia di euro nonostante la crisi, perche' 'il sistema pensionistico italiano [...] rappresenta una delle soluzioni piu' avanzate rispetto ai parametri europei'. Che l'Inps abbia un buco di 9 miliardi non conta''. E' quanto si legge sul blog di Beppe Grillo in un post dal titolo 'Brunetta e le pensioni da fame'.

Poi viene proposto: ''Il privilegio attuale dei 100.000 pensionati d'oro va abolito. Con i 7 miliardi risparmiati portando il tetto massimo a 5.000 euro vanno aumentate le pensioni minime da fame!''.

ceg/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Pd
Pd, Cuperlo: calendario congresso è errore, voto negativo
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech