martedì 06 dicembre | 17:22
pubblicato il 18/ago/2014 15:58

Pensioni: Gasparri (FI), no a un nuovo massacro. Renzi e' avvertito

(ASCA) - Roma, 18 ago 2014 - ''Giu' le mani dalle pensioni.

Il governo Renzi e' intenzionato a far cassa aumentando le tasse e andando a colpire anche chi percepisce una pensione da millecinquecento euro al mese. E' impensabile proseguire su questa linea''. Lo afferma in una nota il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri. ''L'Ue - prosegue - ha commesso errori strutturali dettati da un eccessivo rigore senza crescita ma non possono essere sempre i piu' deboli a pagare. Forza Italia offre il suo contributo per affrontare la recessione che interessa l'Europa, che penalizza soprattutto l'Italia e che questo governo non e' in grado di gestire. Anzi, dopo la casa il prossimo attacco sara' sferrato contro i pensionati. Ma Renzi e' avvertito. Contro questo nuovo massacro daremo battaglia in Parlamento''. com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni