venerdì 02 dicembre | 19:00
pubblicato il 03/feb/2014 18:32

Pensioni: Damiano su ddl Meloni, colpiamo i veri privilegi

Pensioni: Damiano su ddl Meloni, colpiamo i veri privilegi

(ASCA) - Roma, 3 feb 2014 - ''Se si parte, come fa la proposta dell'onorevole. Meloni, da 5mila euro lordi mensili, pari a 3200 euro netti e a quella cifra si aggiunge anche la pensione integrativa, non si puo' parlare di ''pensioni d'oro'', ma di importi inferiori ai 3 mila euro mensili''. Lo afferma in una nota il presidente della commissione Lavoro della Camera, Cesare Damiano.

''Scendere al di sotto di questa soglia e toccare anche le pensioni piu' basse e' un passo breve - aggiunge -. Non dimentichiamo che alcuni commentatori e studiosi propongono di ricalcolare con il sistema contributivo tutte le pensioni da 2mila euro lordi mensili in su liquidate con il sistema retributivo. Una nuova tosatura a carico questa volta degli attuali pensionati. Non vorremmo che si giungesse alla aberrazione di considerare d'oro pensioni da 1200 euro netti mensili conquistati dopo 40 anni di lavoro alla catena di montaggio. Colpiamo invece i veri privilegi''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
San Marino, maxistella a Led inaugurerà il Natale delle Meraviglie
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
TechnoFun
Archeologia, allo studio app per riconoscimento automatico reperti
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari