giovedì 19 gennaio | 14:22
pubblicato il 03/gen/2013 10:27

Pensioni: Damiano (Pd), se vinciamo correggiamo riforma Fornero

Pensioni: Damiano (Pd), se vinciamo correggiamo riforma Fornero

(ASCA) - Roma, 3 gen - ''Se torniamo al governo non butteremo le riforme Fornero nel cestino, ma le correggeremo perche' contengono errori fondamentali''. Lo afferma, in un'intervista al 'Corriere della Sera', l'ex ministro del Lavoro Cesare Damiano (Pd) che aggiunge: ''Se vinciamo le elezioni dobbiamo gradualmente fare in modo che nessuno resti senza reddito, consentendo a tutti, esodati, contributori volontari e le altre categorie interessate, di andare in pensione con le regole precedenti alla riforma Fornero'' ''Questa riforma ha bisogno di correzioni profonde, a partire dalla questione degli esodati'', spiega Damiano sulle pensioni. Sul mercato del lavoro, invece, aggiunge: ''Sulla flessibilita' in uscita dico subito che la soluzione trovata sull'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori va bene e che quindi sono contrario al referendum promosso da Sel''.

red-ceg/sam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina