martedì 17 gennaio | 16:52
pubblicato il 25/ott/2011 18:00

Pensioni/ Ancora stallo, Lega a premier: Non cediamo su anzianità

Berlusconi valuta come affrontare previdenza in lettera a Ue

Pensioni/ Ancora stallo, Lega a premier: Non cediamo su anzianità

Roma, 25 ott. (askanews) - Sulle pensioni di anzianità la Lega non avrebbe alcuna intenzione di cedere. Il susseguirsi di incontri e di contatti anche telefonici tra i leghisti e i pidiellini non sembra avere per ora incrinato il muro alzato dal Carroccio. Che continua a dare disponibilità solo ad interventi su settori limitati della previdenza, dalle pensioni d'oro a quelle 'baby'. E' questa la controfferta che al momento ambasciatori della Lega avrebbero comunicato ad alcuni ministri in contatto con Silvio Berlusconi. Gli stessi esponenti leghisti avrebbero spiegato che di fronte all'eventualità di un voto anticipato, il Carroccio non ritiene possibile sostenere di fronte al proprio elettorato un intervento sulle pensioni di anzianità. Il principio che guida la Lega è che un intervento sulla previdenza non risolverebbe i problemi dei conti pubblici: "Ormai, dopo l'introduzione del regime contributivo, si andrebbe a colpire una platea limitata di pensionandi". Meglio allora, è la linea leghista, intervenire ad esempio sui numeri del pubblico impiego. Con misure che fonti leghiste definiscono "drastiche", come ad esempio quella formulata già ieri notte di introdurre un rapporto matematico tra numero di abitanti degli enti locali e numero di dipendenti. L'attuale situazione è dunque di stallo e il premier starebbe valutando se forzare la mano o scegliere di non accelerare sulle pensioni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Conti pubblici
Ue vuole manovra bis Italia, Gentiloni mercoledì da Merkel
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa