lunedì 05 dicembre | 22:08
pubblicato il 12/set/2014 15:55

Peluffo(Pd):su riorganizzazione Rai non sminuire ruolo Vigilanza

E' garanzia per le parti e per equilibrio decisioni (ASCA) - Roma, 12 set 2014 - "Nella generale confusione che regna attorno alla Rai in attesa di conoscere in modo ufficiale i dettagli del piano di riorganizzazione aziendale, c'e' un elemento che accomuna le varie prese di posizione: la tendenza a non tenere conto del necessario passaggio istituzionale rappresentato dalla Vigilanza Rai, con il conseguente effetto di sminuirne il ruolo". Lo dichiara Vinicio Peluffo, capogruppo Pd in Commissione Vigilanza Rai "Il piano di riorganizzazione della Rai - spiega Peluffo - non e' stato ancora presentato alla Vigilanza dal dg Gubitosi. E quel poco che sappiamo di esso, e' noto solo attraverso delle anticipazioni giornalistiche. Eppure, il capogruppo di M5S in commissione Vigilanza, Alberto Airola, ha gia' tratto le sue definitive conclusioni sull'operato di Gubitosi, con una nettezza che denota o poteri di preveggenza, oppure, una fretta tendenziosa che non si addice al suo ruolo".

"Allo stesso modo - prosegue Peluffo - lo stesso Gubitosi, si e' gia' spinto a occuparsi della riorganizzazione dei rapporti delle reti, prendendo come modello quella dei Tg, che tuttavia e' l'unico a conoscere nei dettagli. Invitiamo per questo tutti, a evitare fughe in avanti che non fanno altro che creare confusione".

"Il rispetto dei passaggi istituzionali, come la Vigilanza, non e' un problema di un puntiglio formalista ma una garanzia per le parti coinvolte e per la chiarezza e l'equilibrio delle decisioni", conclude Peluffo.

Pol/Gal

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari