mercoledì 07 dicembre | 12:28
pubblicato il 25/set/2014 15:51

Peluffo (Pd): sospetto accelerare su canoni tv, Agcom si fermi

Promotori commissari centrodestra, tra i beneficiari c'e' Mediaset (ASCA) - Roma, 25 set 2014 - "L'impellenza con cui Agcom intende accelerare nella ridefinizione dei criteri di calcolo delle concessioni tv rappresenta una grave e molto sospetta forzatura.

E' per questo necessario che l'Agcom si fermi". Lo ha dichiarato Vinicio Peluffo, capogruppo Pd in commissione parlamentare di Vigilanza sulla Rai.

"Una eventuale ridefinizione dei criteri di calcolo entro il 30 settembre - ha spiegato Peluffo -, come nelle intenzioni dell'Agcom, costituirebbe un pesante strappo sia per le modalita' di decisione (a maggioranza e contro il proprio presidente), sia perche' andrebbe esattamente nel senso opposto rispetto a quanto indicato dalle tre lettere spedite dalla Ue e dal sottosegretario Giacomelli".

"Il fatto, poi - ha proseguito - che a promuovere con tale foga e sordita' l'operazione siano Martusciello, Preto e Posteraro, ovvero i commissari indicati dal centrodestra, e che tra i sicuri beneficiari di un'accelerazione ci sia anche Mediaset, fa nascere un sospetto e forse qualcosa di piu' su tanta fretta".

"Quale che sia la motivazione dei tre consiglieri Agcom, l'unico effetto di una ridefinizione immediata sarebbe comunque un pesante danno erariale per lo Stato. La ridefinizione e' una materia troppo complessa per essere regolata in maniera affrettata, chiediamo per questo all'Agcom di non procedere.", ha concluso Peluffo.

Pol/Arc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Federalberghi, Bocca: da ponte 8 dicembre segnale positivo
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni