domenica 11 dicembre | 13:47
pubblicato il 06/feb/2012 20:09

Pedofilia/ Vaticano: Più di 4mila denunce in ultimo decennio

Card. Levada: Stiamo ancora imparando ad affrontare problema

Pedofilia/ Vaticano: Più di 4mila denunce in ultimo decennio

Roma, 6 feb. (askanews) - "Gli oltre 4mila casi di abuso sessuale dei minori denunciati alla Congregazione per la dottrina della fede nell'ultimo decennio hanno rivelato, da una parte, l'inadeguatezza di una risposta esclusivamente canonica a questa tragedia, e dall'altra la necessità di una risposta realmente composita". Lo ha detto il prefetto dell'ex Santo Uffizio, il cardinale statunitense William Levada, nell'apertura di un convegno sulla pedofilia alla Pontificia università Gregoriana gestita a Roma dai gesuiti. "Anche coloro tra di noi che si occupano di questo tema da decenni riconoscono che stiamo ancora imparando - ha detto Levada - e abbiamo bisogno di aiutarci l'un l'altro per trovare il modo migliore di aiutare le vittime, proteggere i bambini e formare i preti per oggi e domani in modo che siano consapevoli di questo flagello ed eliminarlo dal sacerdozio".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
## Renzi si ritira, "Doloroso, ma necessario"
Governo
Al via totoministri, possibili conferma Boschi e arrivo Fassino
Governo
Mattarella e Renzi consultano, alle 18 l'indicazione Pd al Colle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina