sabato 21 gennaio | 12:08
pubblicato il 21/gen/2013 12:00

Pdl/Bersani:Vicenda Cosentino è tra il grottesco e lo scandaloso

Distanza stellare da come abbiamo proceduto noi

Pdl/Bersani:Vicenda Cosentino è tra il grottesco e lo scandaloso

Milano, 21 gen. (askanews) - "Mi aspetto un carta vince carta perde fino all'ultimo secondo. La vicenda (Cosentino ndr) sta tra il grottesco e lo scandaloso. Non è questo un modo per presentare le liste. Ed è una distanza stellare da come abbiamo proceduto noi". Lo ha detto il leader del Pd Pierluigi Bersani, intervistato a Lo Spoglio su Skytg24. All'interno delle liste del Pdl, secondo Bersani, "Parecchi avrebbero dovuto rinunciare, ma giudicheranno gli elettori". Ed ha aggiunto: Noi, "facendo le primarie nel giorno di Natale, siamo riusciti a concludere le liste dieci giorni prima degli altri. Abbiamo sconfitto il Porcellum. E il novanta per cento dei candidati sono stati scelti dalle primarie e 40 per cento è composto da donne".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4