martedì 06 dicembre | 17:00
pubblicato il 05/apr/2011 10:50

Pdl/ Verdini: Coordinatore unico? Discutiamone dopo congresso

Acceleriamo sul tesseramento

Pdl/ Verdini: Coordinatore unico? Discutiamone dopo congresso

Roma, 5 apr. (askanews) - Il Pdl potrebbe avere - in prospettiva - un coordinatore unico che superi l'attuale triumvirato con Bondi e La Russa, ma solo dopo il congresso. Lo ha detto Denis Verdini al Corriere della Sera, invitando ad accelerare sul tesseramento. Un'ipotesi che si aprirà alla fine del percorso di "transizione" che vedrà da settembre congressi comunali e provinciali e a primavera quello nazionale. A quel punto "il processo di fusione che gli elettori hanno già determinato" porterà alla "fine della fase di transizione" e "forse" al coordinatore unico: "Sono pronto a discuterne se serve a dare un segno di modernità e unità attorno a Silvio Berlusconi". Intanto, si acceleri sul tesseramento: "Dopo la scissione di Fli, che ha avuto il suo peso, c'è chi si sente dimenticato, sottovalutato. Bene: per superare il problema adottiamo la formula classica, che è quella del tesseramento e del radicamento territoriale". Una conta quindi, perché "penso sia necessario anticipare un po' i tempi e andare ai congressi locali prima delle assise nazionali. Un approdo che considero salutare. Concluderemo il tesseramento entro luglio. Oggi siamo arrivati a trecentomila adesioni, ci aspettiamo di superare largamente la soglia del milione. E per scongiurare il vecchio gioco dei pacchetti di tessere lo statuto prevede un voto per ogni testa". Scajola? "Penso che voglia dare un contributo al partito. E' il modo in cui si è proposto che è sbagliato. Proprio per la fase difficile che attraversiamo una maggiore coesione sarebbe necessaria". Le prossime amministrative nuovo test politico? "Non credo. E non perché temo la sconfitta. Anzi, visti i dati di partenza saranno un test a noi favorevole".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni