sabato 10 dicembre | 14:18
pubblicato il 08/set/2013 13:47

Pdl: Rotondi, sfido Renzi senza poteri forti alle spalle

(ASCA) - Roma, 8 set - ''La mia candidatura per la premiership alle prossime elezioni politiche e' una sfida al Partito democratico che ha Renzi in campo da un anno e mezzo e penso che il centro destra debba contendergli la piazza; la mia non e' una manovra di palazzo bensi' un tentativo nuovo nella convinzione che l'Italia possa affidarsi ad una persona che non ha poteri forti alle spalle. Per vincere questa sfida mi rivolgo all'elettorato democristiano, berlusconiano ma soprattutto italiano''. Lo ha dichiarato Gianfranco Rotondi, Pdl, nel suo intervento all'incontro dei segretari dei circoli de ''la Discussione'' il quotidiano fondato da Alcide De Gasperi.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina