domenica 04 dicembre | 17:27
pubblicato il 16/gen/2013 10:42

Pdl: Lupi, su candidati applicheremo decreto su incandidabilita'

Pdl: Lupi, su candidati applicheremo decreto su incandidabilita'

(ASCA) - Roma, 16 gen - Il Pdl per la scelta dei propri candidati applichera' ''criteri molto rigidi'' e ''seguira' il decreto sulla incandidabilita'''. Lo afferma il vicepresidente uscente della Camera, Maurizio Lupi, intervenendo a Uno Mattina.

Lupi, sollecitato sul caso di Nicola Cosentino, chiarisce che ''l'etichetta di impresentabile non mi piace. In ogni caso - aggiunge - il partito per la sua parte dara' i criteri secondo i quali ci si potra' presentare o meno: essere credibili, aver lavorato bene, aver rappresentato il territorio''. Comunque, conclude, ''un errore lo abbiamo fatto tutti e cioe' abbiamo perso 5 anni di legislatura senza diminuire il numero dei parlamentari''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari