martedì 17 gennaio | 04:25
pubblicato il 29/ott/2013 09:05

Pdl: Gasparri, prossime leadership emergeranno dalle primarie

Pdl: Gasparri, prossime leadership emergeranno dalle primarie

(ASCA) - Roma, 29 ott - ''Credo che le prossime leadership debbano emergere da un processo tipo le primarie e immagino che il nostro candidato sara' scelto all'interno di una coalizione e non mi risulta che Marina Berlusconi voglia partecipare a questo tipo di selezione''. Cosi' il senatore del Pdl e vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri, intervistato a Omnibus su La7 in merito a un'ipotesi di Marina Berlusconi alla guida del centrodestra. Per quanto riguarda Alfano, invece Gasparri sottolinea che ''siamo in una fase di trasformazione ma quando Berlusconi ha proposto di tornare a Forza Italia solo io espressi delle perplessita', gli altri erano d'accordo, da Alfano a Cicchitto''.

Quindi per Gasparri non c'e' alcuna rottura in vista perche' ''una rottura poi non farebbe bene proprio ad Alfano che avendo 43 anni, mentre Berlusconi ne ha 77, per una constatazione anagrafica ha tempo e una prospettiva piu' lunga dinnanzi a se'. La sindrome di una rottura che potrebbe essere descritta come un tradimento, anche se non lo e', non c'e' e poi nella storia politica non ha mai giovato: ci sono i licei e le statue dedicate a Giulio Cesare non a Bruto''.

Certo che ''la proposta di Berlusconi di tornare a Forza Italia sara' approvata'', Gasparri esclude poi possano coesistere contemporaneamente Pdl e Forza Italia: ''l'esistenza contemporanea dei due soggetti sarebbe foriera di confusione e poi c'e' un passaggio statutario''. Infine, quanto all'iniziativa di Formigoni e Giovanardi di preparare un documento programmatico, Gasparri commenta: ''Un documento programmatico puo' essere legittimo, se invece vogliono fare un altro partito e' un'altra cosa.. ma credo che non lo faranno, sarebbe una scelta sbagliata e perdente''.

com-brm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello