lunedì 05 dicembre | 11:57
pubblicato il 29/ott/2013 09:05

Pdl: Gasparri, prossime leadership emergeranno dalle primarie

Pdl: Gasparri, prossime leadership emergeranno dalle primarie

(ASCA) - Roma, 29 ott - ''Credo che le prossime leadership debbano emergere da un processo tipo le primarie e immagino che il nostro candidato sara' scelto all'interno di una coalizione e non mi risulta che Marina Berlusconi voglia partecipare a questo tipo di selezione''. Cosi' il senatore del Pdl e vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri, intervistato a Omnibus su La7 in merito a un'ipotesi di Marina Berlusconi alla guida del centrodestra. Per quanto riguarda Alfano, invece Gasparri sottolinea che ''siamo in una fase di trasformazione ma quando Berlusconi ha proposto di tornare a Forza Italia solo io espressi delle perplessita', gli altri erano d'accordo, da Alfano a Cicchitto''.

Quindi per Gasparri non c'e' alcuna rottura in vista perche' ''una rottura poi non farebbe bene proprio ad Alfano che avendo 43 anni, mentre Berlusconi ne ha 77, per una constatazione anagrafica ha tempo e una prospettiva piu' lunga dinnanzi a se'. La sindrome di una rottura che potrebbe essere descritta come un tradimento, anche se non lo e', non c'e' e poi nella storia politica non ha mai giovato: ci sono i licei e le statue dedicate a Giulio Cesare non a Bruto''.

Certo che ''la proposta di Berlusconi di tornare a Forza Italia sara' approvata'', Gasparri esclude poi possano coesistere contemporaneamente Pdl e Forza Italia: ''l'esistenza contemporanea dei due soggetti sarebbe foriera di confusione e poi c'e' un passaggio statutario''. Infine, quanto all'iniziativa di Formigoni e Giovanardi di preparare un documento programmatico, Gasparri commenta: ''Un documento programmatico puo' essere legittimo, se invece vogliono fare un altro partito e' un'altra cosa.. ma credo che non lo faranno, sarebbe una scelta sbagliata e perdente''.

com-brm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari