domenica 22 gennaio | 04:42
pubblicato il 15/nov/2013 09:25

Pdl: Fitto, spero che domani non ci siano strappi

Pdl: Fitto, spero che domani non ci siano strappi

(ASCA) - Roma, 15 nov - ''Sara' una festa della democrazia e non uno strappo''. Lo afferma il leader dei lealisti del Pdl Raffaele Fitto a Omnibus su La7 in riferimento alla riunione del Consiglio nazionale del partito, prevista per domani.

''Spero e mi auguro che domani ci sara' un dibattito utile a far valutare le proprie posizione e a dare un contributo alla prospettiva del partito'' spiega Fitto che non vuole credere a uno scenario da 'resa dei conti'. ''Non posso immaginare che domani ci possa essere un'assenza o un contrasto - spiega Fitto - perche' non ne capirei le ragioni'', sottolineando come ''persone come Alfano rappresentano la storia di questo partito, lui si e' impegnato tanto in questi anni, non ci credo a una rottura: e' stato collaboratore del presidente Berlusconi, ministro della giustizia del presidente Berlusconi, e' stato segretario del Pdl su indicazioni di Berlusconi e oggi e' ministro dell'Interno e vicepremier su indicazione di Berlusconi''. E aggiunge: ''Penso e mi auguro che il Consiglio nazionale di domani si apra con una relazione del nostro presidente e poi sono convinto che chiunque potra' chiedere la parola e aprire un dibattito''.

''Non vorrei - continua Fitto - che sull'altare dell'aggressione a Berlusconi si sacrifichi tutto: gia' si e' stracciato ogni cosa, si e' accelerato il voto sulla decadenza e si e' votato con voto palese, perche' non si dovrebbe partecipare agli organismi di partito o immaginare che rappresentare una posizione di minoranza possa giustificare scelte diverse? Che principio democratico e'?''.

Se Alfano e i governisti disertano il Cn sono fuori? ''Non lo so, questo bisognerebbe chiederlo a loro'' replica Fitto.

red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4