sabato 10 dicembre | 14:28
pubblicato il 02/ago/2013 20:20

Pdl: conclusa riunione. Parlamentari e ministri disponibili a dimissioni

(ASCA) - Roma, 2 ago - I parlamentari del Pdl sono pronti a dimettersi in qualsiasi momento. Al termine della riunione con Silvio Berlusconi hanno infatti rimesso i loro mandati istituzionali nelle mani dei capigruppo di Camera e Senato, Renato Brunetta e Renato Schifani. Stesso discorso per il governo. Anche il vice premier Angelino Alfano ha comunicato a Berlusconi che i ministri sono pronti a dimettersi. Si e' conclusa cosi' la riunione dei deputati e senatori pidiellini durata circa un'ora e mezza.

I capigruppo intanto hanno fatto sapere che ''a breve'' si muoveranno perche' venga ''restituita'' a Berlusconi ''la liberta' e dunque ''per ottenere da Napolitano il ripristino dello stato di democrazia che questa sentenza ha alterato'', il che fa intendere che abbiano intenzione di chiedere la grazia.

Il leader del Pdl, se da una parte ha chiesto di pensare prima al Paese che a lui, dall'altra sostiene che bisogna chiedere le elezioni al piu' presto per vincerle e riformare la giustizia.

ceg/min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina