lunedì 23 gennaio | 11:35
pubblicato il 04/nov/2013 10:39

Pdl: Cicchitto, ormai vedo nel partito una leadership a due

Pdl: Cicchitto, ormai vedo nel partito una leadership a due

(ASCA) - Roma, 4 nov - ''Dico subito 20 anni di berlusconismo non sono passati invano. Ma oggi vedo un meccanismo di leadership duale con Berlusconi e Alfano''. Lo afferma il deputato del Pdl Fabrizio Cicchitto in un'intervista al quotidiano 'La Stampa''. ''Il Pd sta mettendo in campo leader giovani che sono tra i quaranta e i cinquant' anni. Anche noi dobbiamo combinare insieme continuita' e novita' - prosegue Cicchitto - Del resto e' stato Berlusconi a dare un ruolo di primo piano ad Alfano nel partito e nel governo. E' una risposta alla crisi della societa' e dei parititi, di tutti i partiti, che lascia spazio all'antipolitca o alla disgregazione. Non e' vero che dalla fine dei partiti nasca qualcosa di nuovo e di positivo: nasce qualcosa di tragico''. ''Ecco - afferma l'esponente del Pdl - il nostro punto di riferimento deve essere il sistema politico tedesco, dove la Cdu ha sempre avuto leader forti e una vita democratica interna assai intensa. Un partito di servizio nel quale si partecipa e si discute'' In tema di politica economica del centrodestra Cicchitto afferma: ''Bisogna passare dallo slogan 'meno spesa, meno tasse' dicendo quale spesa pubblica tagliare. Il centrodestra ha l'obbligo di assumersi la responsabilita' di scelte impopolari altrimenti andiamo avanti a colpi di piccole operazioni spot. Ma questo argomento si intreccia con le riforme istituzionali innovative per rendere piu' efficiente le istituzioni e il lavoro del governo. Per fare queste riforme, compresa quella elettorale dopo che l'attuale sistema di voto si e' rivelato assai negativo, abbiamo bisogno di evitare crisi immediate del governo, senza mettere in contrapposizione la durata del governo con la decadenza di Berlusconi e la necessita' giustissima di migliorare la legge di stabilita'''. red-sgr/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4