mercoledì 22 febbraio | 05:15
pubblicato il 04/nov/2013 13:34

Pdl: Cesa (Udc), bene Alfano su vasta area moderati. Lavorare a progetto

Pdl: Cesa (Udc), bene Alfano su vasta area moderati. Lavorare a progetto

(ASCA) - Roma, 4 nov - ''Bene Alfano sulla costituzione di una grande forza moderata e riformista alternativa alla sinistra. E' l'unica strada possibile, la sola utile al Paese nel quadro di un sistema bipolare. Per rilanciare e modernizzare l'Italia, per avere in futuro governi forti e stabili, occorre andare in questa direzione''. Il segretario nazionale dell'Udc, Lorenzo Cesa, commenta cosi' le dichiarazioni del segretario del Pdl, Angelino Alfano, contenute nel nuovo libro di Bruno Vespa. ''Oltre alle riforme economiche, da portare a termine - aggiunge Cesa - il Parlamento deve occuparsi al piu' presto di varare una nuova legge elettorale. Abbiamo davanti a noi una fase con un doppio binario, da una parte, sostenendo l'esecutivo, dobbiamo rimettere in moto l'economia del paese e attuare le riforme costituzionali, dall'altra dobbiamo porre le basi per realizzare un nuovo progetto politico e avere, domani, una vasta area di riferimento per i moderati italiani''.

com-sgr/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia