mercoledì 07 dicembre | 17:42
pubblicato il 13/mag/2013 12:47

Pdl: Brunetta, ha ragione Letta. Inaccettabile quanto accaduto a Brescia

Pdl: Brunetta, ha ragione Letta. Inaccettabile quanto accaduto a Brescia

(ASCA) - Roma, 13 mag - E' inaccettabile che una libera manifestazione elettorale organizzata legittimamente da uno dei piu' importanti partiti italiani venga sfregiata, violentata, stuprata da un gruppo di teppisti, per lo piu' con bandiere riconducibili a forze politiche presenti in Parlamento. E' inaccettabile che i cittadini che volevano partecipare a quella manifestazione siano stati costretti a difendersi dalle aggressioni verbali e, ahime', non solo, perpetrate da un gruppo di facinorosi e violenti.

E' inaccettabile che un leader politico, come il presidente Berlusconi, non possa esporre con assoluta tranquillita' i programmi e le riforme che il suo partito ha in mente per il bene del Paese, a cominciare dalla riforma della giustizia.

Tutto questo e' inaccettabile e bene fa il premier Letta a denunciare quanto accaduto: che non si ripeta piu', che non accada mai piu'''. Lo dichiara in una nota Renato Brunetta, capogruppo del Pdl.

com-gar/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni