domenica 22 gennaio | 21:40
pubblicato il 16/set/2013 13:56

Pdl: Brunetta, a chi giovano divisioni per ambizioni personalistiche?

(ASCA) - Roma, 16 set - ''Mentre il Partito democratico vede all'opera l'Asfaltatore Renzi, constato che l'irresponsabilita' del sindaco di Firenze trova incauti epigoni anche nel Popolo della Liberta'. A chi giova infatti l'azione privata e pubblica di personaggi che usano la vicinanza vera o presunta al presidente Berlusconi per fomentare divisioni risibili tra falchi e colombe credendo di averne improbabili vantaggi? Ben altra compattezza e unita' chiede questo tempo in cui alla crisi economica si somma l'amputazione della democrazia''. Lo dichiara in una nota Renato Brunetta, presidente dei deputati del Pdl.

''La volonta' giudiziaria e politica di eliminare il leader di dieci milioni di italiani richiede di accantonare ambizioni personalistiche il cui esercizio oggi porta munizioni ai nemici di Berlusconi e del nostro Paese. Questo vociare da comari e compari golosi di predilezioni e di incarichi deve finire al piu' presto'', conclude Brunetta.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4