venerdì 09 dicembre | 17:10
pubblicato il 18/mag/2013 18:08

Pdl: Alemanno, doppio ruolo di Alfano stride un po'

(ASCA) - Roma, 18 mag - ''Il Pdl fa parte della storia d'Italia e quindi ci sara' sicuramente anche oltre Berlusconi, il che non significa accelerare il passaggio delle consegne, anche perche' abbiamo visto visto in questi mesi quanto avevamo bisogno di Berlusconi per rilanciare il centrodestra''. Lo dice il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, a SkyTg24 ospite de 'Il sorpasso', sottolineando che ''bisogna prepararsi, strutturarsi, far convivere il ruolo di Berlusconi con una grande spinta democratica interna, con una grande partecipazione. Il doppio ruolo di Angelino Alfano come segretario e come ministro dell'Interno, stride un po'''.

bet/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina