martedì 17 gennaio | 12:42
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Pd/Grasso:Chiuso ciclo da magistrato,mi candido senza condizioni

Bisogna rivoluzionare giustizia, porto mio contributo a politica

Roma, 28 dic. (askanews) - "Sono disponibile a candidarmi, ci sto senza porre nessuna condizione, sono disponibile e basta, ancora oggi se qualcuno mi chiede posso garantire che ancora non sappiamo quale sarà il mio ruolo". Cosi Piero Grasso ha annunciato nella sede del Pd la sua decisione di presentarsi alle elezioni politiche con i Democratici. "Ho completato la mia esperienza in magistratura - ha spiegato il procuratore nazionale antimafia - dopo 43 anni, ho conosciuto tutti gli aspetti della lotta alla mafia dall'interno. Ho maturato una visione delle cose che posso mettere al servizio di un paese che penso abbia raggiunto il massimo della confusione, c'è bisogno di idee di progetti e di persone che le possano attuare". "Mi sono reso conto che adesso finalmente forse possiamo, intervenendo da tecnici, con la politica, suggerire cose che sono assolutamente condivise da tante formazioni politiche. Penso - ha concluso Grasso - di avere un progetto che va oltre. Bisogna rivoluzionare il sistema della giustizia. Un progetto che va affrontato in maniera graduale, ma deve essere condiviso".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Parigi, la protesta dei motociclisti "vintage" francesi
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate