giovedì 23 febbraio | 13:07
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Pd/Grasso:Chiuso ciclo da magistrato,mi candido senza condizioni

Bisogna rivoluzionare giustizia, porto mio contributo a politica

Roma, 28 dic. (askanews) - "Sono disponibile a candidarmi, ci sto senza porre nessuna condizione, sono disponibile e basta, ancora oggi se qualcuno mi chiede posso garantire che ancora non sappiamo quale sarà il mio ruolo". Cosi Piero Grasso ha annunciato nella sede del Pd la sua decisione di presentarsi alle elezioni politiche con i Democratici. "Ho completato la mia esperienza in magistratura - ha spiegato il procuratore nazionale antimafia - dopo 43 anni, ho conosciuto tutti gli aspetti della lotta alla mafia dall'interno. Ho maturato una visione delle cose che posso mettere al servizio di un paese che penso abbia raggiunto il massimo della confusione, c'è bisogno di idee di progetti e di persone che le possano attuare". "Mi sono reso conto che adesso finalmente forse possiamo, intervenendo da tecnici, con la politica, suggerire cose che sono assolutamente condivise da tante formazioni politiche. Penso - ha concluso Grasso - di avere un progetto che va oltre. Bisogna rivoluzionare il sistema della giustizia. Un progetto che va affrontato in maniera graduale, ma deve essere condiviso".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech