mercoledì 07 dicembre | 12:24
pubblicato il 02/set/2013 13:42

Pd: Zaia, Renzi? Siamo di fronte a tante lune di miele

(ASCA) - Belluno, 2 set - ''Siamo di fronte a tante lune di miele, prima o poi finiranno: come diceva Giolitti ''Se a un sovversivo dai un posto di governo, lo riduci a burocrate'; mutuando questa frase al giorno d'oggi, direi che ''Finita la luna di miele, poi si deve governare'''. Lo ha detto il governatore del Veneto, Luca Zaia, rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano di eventuali preoccupazioni per la discesa in campo di Matteo Renzi come candidato alla segreteria del Pd.

''Se tutti si concentrassero sul fatto che i Veneti, i Lombardi e tutti i cittadini del Nord hanno diritto a delle risposte sul fronte dell'autonomia, del federalismo - ha continuato Zaia -, la questione del Nord sarebbe una questione ancora piu' cogente''. ''La nostra vera preoccupazione - ha concluso il governatore - deve essere quella di dare risposte ai cittadini.

Se ci concentriamo sulle azioni e corse altrui finisce male''.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Federalberghi, Bocca: da ponte 8 dicembre segnale positivo
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni