lunedì 05 dicembre | 09:35
pubblicato il 02/set/2013 09:18

Pd: Speranza, Renzi non pensi di fare il leader e il premier

Pd: Speranza, Renzi non pensi di fare il leader e il premier

(ASCA) - Roma, 2 ago - ''Per me, e lo sostengo da tempo, Matteo Renzi e' una risorsa per il nostro partito, un valore aggiunto. Pero' il nuovo segretario dovra' avere in testa soltanto il rilancio del nostro partito, e non altri obiettivi''. Il capogruppo Pd alla Camera, Roberto Speranza, ha voluto lanciare un messaggio al sindaco di Firenze, Matteo Renzi, che ieri ha annunciato di essere pronto a 'guidare il Pd'. In un'intervista a 'Repubblica', l'esponente Democratico ha poi aggiunto che ''quando ci saranno le elezioni, quando verra' il momento, faremo le primarie per la premiership. Li' sceglieremo il nostro candidato a Palazzo Chigi''. Per quel che riguarda il futuro del partito, Speranza ha indicato come priorita' ''una profonda ricostruzione. Serve un Pd forte, radicato, in sintonia piena con il Paese. Un partito al servizio dell'Italia. E' un compito faticoso che impone un impegno pieno. Io penso che questo, e solo questo, deve avere in testa chi si candida alla guida del partito''.

brm/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari