venerdì 02 dicembre | 19:42
pubblicato il 11/mag/2013 17:46

Pd: Serracchiani, basta giocare con il partito

(ASCA) - Roma, 11 mag - ''Da qui in avanti basta giocare col Pd come fosse un affare di pochi dirigenti''. Lo afferma la presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani, dopo che l'assemblea nazionale del Pd ha eletto Guglielmo Epifani segretario del partito.

''La segreteria Epifani non ha il compito di garantire la tregua tra le correnti prima della resa dei conti ma - spiega Serracchiani - preparare le migliori condizioni perche' il congresso che faremo a ottobre sia l'occasione di ritrovare le ragioni fondative del Pd. Un grande cambiamento di teste e di spirito, un riformismo europeo che non si ferma ai proclami, un forte senso di leale appartenenza e un nuovo entusiasmo: senza questi presupposti il Pd sara' solo un provvisorio patto di potere, non un progetto politico con cui presentarsi al Paese''.

Riferendosi al Governo Letta, Serracchiani ha aggiunto che ''sta a noi rivendicare le priorita' di governo e portarle avanti, non permettendo che Berlusconi faccia pesare una sua presunta golden share sull'esecutivo. Letta e' il premier e fino a prova contraria - conclude - e' un esponente del Pd''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari