martedì 17 gennaio | 18:14
pubblicato il 10/dic/2013 15:14

Pd: Sereni, peccato il no di Cuperlo, potevamo ripartire tutti insieme

Pd: Sereni, peccato il no di Cuperlo, potevamo ripartire tutti insieme

(ASCA) - Roma, 10 dic - ''Un successo straordinario di partecipazione e una scelta netta, inequivocabile, per il rinnovamento, per scrivere una pagina completamente nuova della storia politica del Pd e dell'Italia''. Lo scrive Marina Sereni, vice presidente democratica nella sua newsletter settimanale a proposito delle primarie del Pd.

''I primi gesti di Matteo Renzi non hanno deluso chi lo ha investito del compito, molto impegnativo, di cambiare verso - aggiunge Sereni - La segreteria e' composta da giovani, tra loro molte donne, che hanno maturato nella politica e nelle professioni competenze specifiche difficilmente contestabili.

Considero un peccato che Cuperlo abbia scelto di non indicare nessun nome. Sarebbe stato il segno piu' bello di una ripartenza tutti insieme''.

''Anche l'incontro tra Renzi e Letta credo sia stato un fatto importante e positivo - continua - Il Pd e' il partito che ha le maggiori responsabilita' e deve giocare da protagonista per ottenere risultati concreti, verificabili, con i quali presentarsi agli occhi degli elettori: lavoro, Europa, riforme elettorale e istituzionale. Non ci sono piu' alibi - conclude Sereni - Avanti, spingere il carro!''. com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa