giovedì 23 febbraio | 22:27
pubblicato il 10/mag/2013 16:48

Pd: Rughetti, da parte dei renziani nessun veto su nomi

(ASCA) - Roma, 10 mag - ''Non abbiamo mai espresso veti su alcuno dei nomi che sono stati fatti. A noi interessa la linea politica. Vogliamo un PD forte che non si faccia dettare l'agenda dal Pdl e da Berlusconi. Insomma un Partito democratico leader e non follower''. Cosi' Angelo Rughetti, parlamentare Pd vicino al Sindaco Renzi alla vigilia dell'Assemblea di domani del partito a Roma.

''Domani ci aspettiamo che il gruppo dirigente del Pd - prosegue Rughetti - porti all'Assemblea delle soluzioni che oltre ad avere un nome e cognome abbiano un chiaro indirizzo politico e indichino la strada per rinsaldare il legale tra elettori e gruppo dirigente oggi messo in sofferenza dalla scelta di fare un governo con il centro destra''.

''Questa fase di transizione deve vedere il coinvolgimento di tutti - conclude l'onorevole - dai giovani democratici a tutte le anime che compongono la base elettorale del Pd.

Dobbiamo ritrovare la forza di poter difendere apertamente le nostre idee senza nascondersi dietro ad appelli e discussioni su posizionamenti e correnti. Se sara' cosi' noi faremo la nostra parte''.

com-brm/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech