venerdì 09 dicembre | 11:26
pubblicato il 19/apr/2013 12:00

Pd/ Rosy Bindi si è dimessa da presidente assemblea nazionale

Da nove giorni: Non ho responsabilità di questa cattiva gestione

Pd/ Rosy Bindi si è dimessa da presidente assemblea nazionale

Roma, 19 apr. (askanews) - Nove giorni fa Rosy Bindi si è dimessa dalla presidenza dell'assemblea nazionale. Lo ha reso noto lei stessa questa sera, spiegando di aver finora lasciato a Pier Luigi Bersani la decisione su quando renderla pubblica. Ma di aver deciso invece di renderlo pubblico lei stasera per prendere le distanze dalle "responsabilità per la cattiva gestione" del partito in questa fase. "Il 10 aprile - ha annunciato Bindi- ho consegnato a Pierluigi Bersani una lettera di dimissioni da presidente dell'Assemblea nazionale del Pd. Avevo lasciato a lui la valutazione sui tempi e i modi in cui rendere pubblica una decisione maturata da tempo. Ma non intendo attendere oltre. Non sono stata direttamente coinvolta nelle scelte degli ultimi mesi né consultata sulla gestione della fase post elettorale e non intendo perciò portare la responsabilità della cattiva prova offerta dal Pd in questi giorni, in un momento decisivo per la vita delle Istituzioni e del Paese".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina