domenica 26 febbraio | 14:10
pubblicato il 21/set/2015 17:23

Pd, Rosato: esclusa l'elettività diretta dei senatori

"Non lo prevede la legge, ma auspichiamo largo consenso"

Pd, Rosato: esclusa l'elettività diretta dei senatori

Roma, (askanews) - E' "ottimista" il capogruppo alla Camera Ettore Rosato, su un "ampio consenso" sul ddl Boschi sul nuovo Senato. "L'elettività diretta dei senatori è già esclusa dalla legge che abbiamo approvato", ha detto. "Ottimista, stiamo facendo un grande lavoro che porta a cambiare le istituzioni di questo Paese. Lo stiamo facendo coinvolgendo tutte le forze politiche e il nostro obiettivo è di avere il più ampio consenso a partire da quello del Pd". Rosato è intervenuto a margine della Direzione nazionale del Pd a Roma che discute del ddl Boschi. La minoranza del Pd preme per l'elezione diretta dei futuri senatori, e quindi chiede la modifica in particolare dell'articolo 2 della riforma, che nella sua formulazione attuale sancisce l'elezione indiretta della camera alta.

Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech