venerdì 20 gennaio | 02:48
pubblicato il 21/set/2015 17:23

Pd, Rosato: esclusa l'elettività diretta dei senatori

"Non lo prevede la legge, ma auspichiamo largo consenso"

Pd, Rosato: esclusa l'elettività diretta dei senatori

Roma, (askanews) - E' "ottimista" il capogruppo alla Camera Ettore Rosato, su un "ampio consenso" sul ddl Boschi sul nuovo Senato. "L'elettività diretta dei senatori è già esclusa dalla legge che abbiamo approvato", ha detto. "Ottimista, stiamo facendo un grande lavoro che porta a cambiare le istituzioni di questo Paese. Lo stiamo facendo coinvolgendo tutte le forze politiche e il nostro obiettivo è di avere il più ampio consenso a partire da quello del Pd". Rosato è intervenuto a margine della Direzione nazionale del Pd a Roma che discute del ddl Boschi. La minoranza del Pd preme per l'elezione diretta dei futuri senatori, e quindi chiede la modifica in particolare dell'articolo 2 della riforma, che nella sua formulazione attuale sancisce l'elezione indiretta della camera alta.

Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale